Costruisci Mobili In Cemento Da Solo | Quale Tipo Di Calcestruzzo Dovrei Scegliere?

Costruisci Mobili In Cemento Da Solo | Quale Tipo Di Calcestruzzo Dovrei Scegliere?

Gli artigiani un po’ abili possono anche costruire da soli mobili in cemento. Ci sono diversi tipi di cemento tra cui scegliere, che sono più adatti per uso interno o esterno.

composizione

Il calcestruzzo è un materiale da costruzione moderno che può essere utilizzato per molti scopi. Viene utilizzato principalmente nella costruzione di case e strade, ma ora sta diventando sempre più popolare anche nella costruzione di mobili. A prima vista, la produzione del materiale da costruzione sembra essere abbastanza semplice. Tuttavia, miscelare e combinare correttamente i vari tipi di calcestruzzo richiede un alto livello di conoscenze specialistiche e artigianali per ottenere un prodotto di alta qualità. Fondamentalmente, gli ingredienti per una miscela di calcestruzzo utilizzabile provengono dalla natura. In questo contesto, gli aggregati determinano se il calcestruzzo per i mobili ha una superficie piuttosto fine o un po’ più ruvida. Questo aspetto si esprime poi nella dimensione dei pori, e la struttura può essere determinata anche con il cassero.

  • La base è il cemento, costituito da calcare e argilla
  • Può essere miscelato con ghiaia, trucioli, sabbia frantumata o quarzo
  • Alla fine c’è molta acqua
  • Mescolare i singoli ingredienti in una massa liscia
  • La composizione determina le caratteristiche del calcestruzzo
  • Questi includono peso, proprietà di isolamento e resistenza
  • Un aspetto importante è la protezione contro l’umidità, il fuoco e il suono
  • I rivenditori specializzati hanno in offerta il cemento per mobili finito

Suggerimento:  puoi aggiungere tessuto alla tua miscela di cemento fai-da-te

Aggiungi bambù o fibra di vetro. In questo modo è possibile aumentare notevolmente la stabilità dei mobili senza che diventino eccessivamente pesanti.

Tipi di calcestruzzo

Per i mobili semplici, sono sostanzialmente sufficienti le miscele di calcestruzzo prefabbricate disponibili nei negozi di ferramenta. In questo modo, gli utenti sanno esattamente quanto saranno pesanti i mobili in cemento e quanto tempo dovranno asciugare. Chiunque abbia un po’ di manualità e una conoscenza pregressa di questo può anche mescolare le miscele di calcestruzzo da solo. Oltre alla quantità richiesta, va sempre considerato il peso risultante. Per progetti fai-da-te di grande formato in interni, devono essere utilizzati solo tipi di calcestruzzo con un basso peso proprio. Tali impasti vengono impastati con pietra pomice o argilla espansa, questi materiali favoriscono le inclusioni d’aria e quindi abbassano la densità media. In caso contrario, possono sorgere problemi di statica, soprattutto negli edifici più vecchi.

  • Utilizzare solo cemento cellulare per aree interne
  • Ha una densità di circa 200-800 kg per metro cubo
  • Il calcestruzzo alleggerito ha una densità fino a 2000 kg per metro cubo
  • Utilizzare cemento ghiaia resistente nelle aree esterne
  • Ha una densità di oltre 2300 kg per metro cubo
  • Tuttavia, i pannelli grandi e sottili possono rompersi rapidamente
  • Lavora in rete metallica per una maggiore stabilità
  • In generale, il calcestruzzo è un materiale da costruzione in uno

grigio chiaro

  • I pigmenti colorati possono essere mescolati anche per mobili in cemento
  • Ci sono molti colori diversi tra cui scegliere
  • Sono possibili antracite, blu, giallo, verde, rosso o nero

Nota:  per quanto riguarda i mobili in cemento, si può dire che più fine è l’impasto della miscela di cemento, migliore e più accattivante sarà il risultato.

Puoi controllare più contenuti nella nostra categoria “interni”

Aree di applicazione

In casa, così come in giardino e in terrazza, sono moltissimi i campi di applicazione dei mobili in cemento. Grazie alla sua lunga durata e alle proprietà robuste e resistenti alle intemperie, i mobili in cemento sono particolarmente apprezzati nell’orticoltura; può essere lasciato fuori tutto l’anno. Inoltre, i mobili in cemento possono essere progettati secondo i tuoi desideri e le condizioni di posizione corrispondenti. Anche gli angoli difficili e le aree di forma insolita non sono un problema con questo materiale da costruzione flessibile. Con la giusta cura e riparazione in caso di danni, l’aspetto attraente dei mobili in cemento viene mantenuto in modo permanente. L’ovvio svantaggio dei mobili in cemento, tuttavia, è il suo peso elevato. Una semplice panca realizzata con il materiale da costruzione può pesare più di duecento chilogrammi.

  • Idealmente, installare direttamente nel luogo di installazione
  • Se possibile, preferisci le costruzioni sottili
  • Il materiale da costruzione sembra futuristico, cool, moderno e puro
  • Adatto per tavoli, tavolini, armadi e scaffali
  • Può essere utilizzato anche per panche, sgabelli, divani e sedie
  • Perfetto per piani cucina e lavelli
  • Possibile in sostituzione delle piastrelle del bagno
  • Ideale per mobili da giardino, fioriere e tavoli da ping pong
  • Pensabile anche come materiale da costruzione per letti e basi per lampade
  • Rendi confortevoli le aree di seduta e sdraiata con cuscini e materassi
  • Mobili completi con parti in vetro, metallo o legno

Nota: a  causa del peso elevato, non è più facile da spostare dopo la costruzione. Per questo motivo, quando si producono mobili in cemento, è estremamente importante una pianificazione precisa, compresa la posizione specifica.

cassaforma

È necessaria una cassaforma adeguata per produrre mobili dal materiale da costruzione funzionale. Questa è una forma negativa per il mobile in cemento che verrà creato in seguito. Poiché la miscela di calcestruzzo è prima liquida, deve essere versata nella forma desiderata. Lì il materiale da costruzione può asciugarsi e indurirsi. La cassaforma dovrebbe occupare il minor spazio possibile per mantenere piccolo il peso finale. Tuttavia, è necessario un volume sufficiente in modo che l’elemento in calcestruzzo successivo non si rompa sotto carichi.

Poiché il mobile deve sopportare sia il proprio peso che altri carichi, la sua capacità di carico è un fattore decisivo per la qualità. Per la cassaforma è possibile utilizzare forme e materiali esistenti dell’officina. Inoltre, le superfici dei gusci forniscono la struttura dei mobili in cemento, ad esempio liscia o strutturata.

  • La cassaforma deve essere solida e precisa
  • Le navi dovrebbero assottigliarsi verso il basso
  • Questo è l’unico modo per rimuovere facilmente il prodotto finale
  • Secchi e cestini rotondi sono ideali per piccoli tavoli
  • I recipienti stabili in legno o plastica sono adatti come stampi per colata
  • Questo include scatole e scatole di varie dimensioni
  • Costruisci tu stesso forme individuali da assi di legno e doghe
  • Gli elementi in legno possono essere avvitati saldamente
  • Possono quindi sopportare un’elevata massa di calcestruzzo
  • Fissare giunti angolari e sgusce con silicone
  • Lavorare lo stampo con olio per casseforme prima di versare
  • Non lascia scolorimento sul materiale da costruzione

Protezione delle superfici

Anche le superfici dei mobili in cemento devono essere adeguatamente protette dall’umidità, dallo scolorimento e dallo sporco, soprattutto all’aperto. A tal fine è necessaria una sigillatura completa del calcestruzzo. Solo oli e cere convenzionali per mobili normali non forniscono una protezione sufficiente e permanente contro le influenze esterne.

  • Solo la sigillatura rende i mobili in cemento resistenti alle intemperie
  • I prodotti incolori dei rivenditori specializzati sono l’ideale
  • Una mano di vernice trasparente migliora la combinazione di colori e migliora l’estetica
  • Infine lucidare e carteggiare con lana d’agnello
  • Le superfici diventano lisce ed elastiche, simili alla pietra ollare
  • Rinnovare l’impregnazione a intervalli regolari
  • Ciò conferisce al materiale le sue caratteristiche speciali a lungo termine