Costruisci Tu Stesso Un Flusso Di Cemento | 6 Consigli Per Creare

Costruisci Tu Stesso Un Flusso Di Cemento | 6 Consigli Per Creare

Se vuoi goderti il ​​calmante mormorio di un ruscello nel tuo giardino nelle miti serate estive, questa guida ti fornirà preziosi consigli per crearne uno tuo.

Quale tipo di calcestruzzo è il migliore?

I gusci prefabbricati in cemento sono già disponibili nei negozi, ma poiché si tratta principalmente di imitazioni di plastica, i fai-da-te dovrebbero utilizzare cemento liquido che può essere modellato individualmente. A tal proposito, esistono diversi tipi di calcestruzzo, ognuno dei quali ha proprietà diverse:

  • Calcestruzzo fluido:  materiale molto morbido che si diffonde automaticamente dopo la colata
  • Massetto  in calcestruzzo : calcestruzzo per la produzione di pavimenti, ideale per sottili strati di cemento
  • Calcestruzzo minerale:  è considerato un materiale di altissima qualità perché ha un’altissima percentuale di grana spezzata, viene utilizzato nella costruzione di strade e funge da supporto per terrazze, ha buone proprietà leganti ed è molto robusto
  • Cemento a  vista : esteticamente gradevole quando la superficie è a vista e non ricoperta di pietra naturale
  • Calcestruzzo bloccato:  materiale impermeabile
  • Calcestruzzo sottovuoto:  materiale molto denso, meno fessurazioni grazie alla rimozione del contenuto d’acqua

Inoltre, la miscela di calcestruzzo differisce in termini di consistenza. Per la costruzione di un corso d’acqua si consiglia la massa di calcestruzzo, che viene miscelata solo in loco. Per esempio:

  • Calcestruzzo gettato in opera:  viene prodotto sul posto di lavoro e si indurisce rapidamente
  • Cemento fresco: disponibile in diverse tattili (rigido, plastico, morbido e fluido, quest’ultimo tipo è il più adatto)

Nota:  Dopo che il calcestruzzo è stato prodotto, deve essere ancora reso impermeabile. Il fai-da-te mescola la polvere sigillante dal negozio di ferramenta con la massa o copre il getto con fango denso o rivestimento per laghetti liquidi. Solo quando la massa di calcestruzzo si è asciugata l’acqua può scorrere nel letto del torrente.

È possibile controllare più contenuti nella nostra categoria ”allaperto“

Un altro vantaggio del calcestruzzo liquido è che non è necessario alcun dispositivo di speronamento per la compattazione. La compattazione può essere eseguita con i poke. Lo scopo del processo è quello di far fuoriuscire l’aria dalla massa in modo che non si formino cavità in cui il liquido possa successivamente penetrare. Se la massa di calcestruzzo ha dei pori all’interno, è particolarmente suscettibile al gelo.

La pianificazione

Anche sul più piccolo appezzamento di terreno, c’è un posto per una cascata se pianifichi attentamente. Tuttavia, il corso d’acqua ha sempre la priorità quando si tratta di spazio. Il resto del design del giardino (aiuole, ecc.) dovrebbe basarsi sul ruscello e non viceversa. Poiché curve e rami possono essere posati con blocchi di cemento senza problemi, i fai-da-te possono estendere la lunghezza a pochi metri quadrati.

Suggerimento:  per avere un’idea esatta del percorso successivo, è consigliabile allungare una corda. Questo aiuto è particolarmente utile quando si esegue il calcestruzzo, poiché non è possibile apportare modifiche in seguito.

Per creare un aspetto coerente, la lunghezza e la larghezza dovrebbero essere adattate alle dimensioni della proprietà. Mentre i ruscelli stretti spesso sprofondano nei grandi giardini, i sistemi ampi sembrano fuori posto nelle piccole aree del giardino.
I fai-da-te non devono necessariamente aderire alle dimensioni indicate, ma i seguenti valori si sono rivelati dimensioni medie ottimali:

  • larghezza ottimale: da  0,2 a 1,5 m
  • Profondità minima:  25 cm
  • Lunghezza minima:  1,5 m

I fai-da-te dovrebbero anche scegliere un posto in ombra parziale. Alla luce diretta del sole, da un lato, evapora molta acqua, dall’altro si formano alghe. Tuttavia, gli alberi non dovrebbero ombreggiare il laghetto da giardino, poiché le foglie che cadono distruggono l’aspetto e contaminano l’acqua.

Inoltre, quando si sceglie una posizione e la portata dell’acqua, si dovrebbe tener conto che le acque stagnanti attirano le zanzare. Un piccolo ruscello vicino alla terrazza è un arricchimento ottico e acustico, ma ha anche lo svantaggio di molti insetti se l’acqua scorre solo moderatamente nel laghetto da giardino. Una cascata, invece, distrugge la tensione superficiale e impedisce alle zanzare di depositarsi sul ruscello per riprodursi.

Strumenti e materiali

I fai-da-te hanno tre diversi metodi tra cui scegliere quando si posa un ruscello sulla propria proprietà. Il seguente elenco di vantaggi illustra perché i blocchi di cemento sono un’alternativa utile alle lastre convenzionali o rappresentano le ciotole di ruscello in plastica.

  • elevata sicurezza contro le perdite
  • resistente alle intemperie
  • durevole
  • per abbinare qualsiasi decorazione

Uno svantaggio rispetto alle alternative menzionate è che le discrepanze non possono essere sanate dopo il getto. In ogni caso è necessaria una pellicola per rivestire il letto del fiume.
Una volta completata la progettazione, il fai-da-te versa il calcestruzzo nell’apposito stampo. Per il calcestruzzo, ha bisogno dei seguenti strumenti:

  • Vanga o miniescavatore (a seconda della profondità della cascata)
  • Forbici da giardino e siepi
  • Coltello artigianale
  • Pannello in legno
  • ghiaia
  • Livello di spirito
  • Vello di stagno
  • mortaio
  • pompa dell’acqua
  • Tubo a pressione compatibile (adatto alla lunghezza del flusso)
  • Sabbia da riempire
  • indumenti di sicurezza impermeabili (guanti da lavoro, stivali di gomma, ecc.)
  • Massa di calcestruzzo adatta

Suggerimento:  se lo scavo deve essere riutilizzato per una progettazione successiva, vale la pena noleggiare un container. In caso di piccole quantità, un semplice telone funge da opzione di stoccaggio.

La discesa

Affinché l’acqua scorra in modo indipendente è necessaria una pendenza costante di circa il 2% – 5%. Il valore determina la portata alla quale le masse d’acqua si riversano nel laghetto da giardino. Anche se la natura non prevede una pendenza adeguata, con pochi interventi si può evitare una sosta. Ha più senso spostare il ruscello più a fondo nel terreno che costruire una collina. A tale scopo, il fai-da-te posiziona il letto del fiume a circa 15-20 cm più in profondità nella terra.

Tuttavia, il torrente non deve scendere troppo rapidamente, altrimenti l’acqua cade troppo velocemente e porta con sé decorazioni e microrganismi. Anche qui ci sono valori empirici che garantiscono una portata costante. La norma è che circa 1,5 litri d’acqua al minuto dovrebbero fluire nel bacino di raccolta per centimetro di larghezza.
Se la pendenza è troppo ripida, ci sono diversi modi per appiattire il percorso:

  • Integra passaggi e percorsi nel flusso
  • espandere la larghezza
  • abbassare il letto del torrente
  • Installa ostacoli come trampolini di lancio
  • Installa le curve

Il bacino di raccolta

La maggior parte dei ruscelli sfocia in un piccolo stagno. Tuttavia, questo può anche essere sostituito da un minuscolo bacino di raccolta costituito da una ciotola di plastica, purché abbia una capacità sufficiente per installare la pompa. La dimensione del bacino di raccolta deve corrispondere alla quantità di acqua che scorre verso il basso per evitare allagamenti. Per fare ciò, il fai-da-te si orienta sul valore guida di cui sopra.

Le istruzioni per la costruzione

  • segnare il percorso pianificato con bastoncini di legno
  • a questo punto rimuovere il tappeto erboso o lo strato superiore di terreno
  • partendo dalla sorgente, scavare il letto del torrente
  • poi lavora dall’alto verso il basso fino al laghetto da giardino
  • costruire nei passaggi richiesti
  • rimuovere tutte le radici dal letto del torrente
  • compatta bene la terra
  • Posiziona una tavola di legno sopra il ruscello e controlla la rettilineità con la livella
  • Spargere la sabbia sul percorso
  • Stendi il vello dello stagno
  • Adagiatevi sopra la pellicola e spianatela (deve sporgere leggermente ai bordi)
  • Piegare la pellicola sporgente con il vello sottostante a forma di S in modo da creare un piccolo incavo
  • riempilo di ghiaia
  • mescolare il cemento e versarlo nel letto del torrente
  • mettiti subito in forma
  • Tagliare il rivestimento del laghetto sporgente con il coltello da taglio
  • Posizionare il tubo alla fonte e fissarlo con malta
  • Riempi il ruscello di ghiaia, fissa con malta se necessario
  • Ripara le macchie antiestetiche sul bordo della sponda
  • Posizionare la pompa a ca. 80 cm di profondità nella vasca di raccolta
  • Stabilire un collegamento del tubo alla bocca
  • Lascia scorrere l’acqua e controlla se trabocca in un punto

Il design

Un ruscello autocostruito può essere abbellito, individualizzato e adattato al resto del design del giardino con vari elementi decorativi. Una piccola cascata sembra particolarmente adatta nei giardini rocciosi, sulle proprietà mediterranee o nei giardini giapponesi. Non ci sono limiti per la tua creatività. Ad esempio, massi o altri blocchi di cemento possono decorare la banca. Il fai-da-te può anche stendere cocci di ceramica o costruire un ponte qui. Sembra particolarmente carino quando il ruscello gorgoglia nel bagliore dell’illuminazione solare al tramonto.

Suggerimento:  quando si progetta uno stream, meno è meglio. Le decorazioni eccessive della banca appaiono sovraccariche, rendono difficile la manutenzione e distolgono l’attenzione dalla cascata.

L’aspetto più naturale, tuttavia, è una piantagione della zona costiera. Molte varietà si sentono bene vicino all’acqua e alcune addirittura prosperano direttamente nel laghetto da giardino. Nella scelta delle piante, il giardiniere deve ovviamente prestare attenzione ai requisiti del luogo, come le condizioni di illuminazione e la sensibilità al ristagno.

Pietre adatte per abbellire

Dopo che il calcestruzzo è stato gettato, il fai-da-te può immediatamente dare un aspetto naturale al suo ruscello inserendo pietre naturali nel getto ancora liquido. Granito, arenaria, basalto o quarzite si armonizzano particolarmente bene con una cascata. Ciottoli o massi lavati sono anche pietre adatte per allentare un po’ l’immagine complessiva.

Piantagione adeguata della banca Suitable

  • Gunsel  (Ajuga reptans)
  • Manto da donna  (Alchemilla mollis)
  • Giglio spada giapponese  (Iris ensata)
  • Garofano del cuculo  (Lychnis flos-cuculi)
  • Olmaria  (Filipendula ulmaria)
  • Wasserdost  (Eupatorium cannabinum)
  • Poligono comune  (Polygonum bistorta)
  • Giglio spada prato  (Iris sibirica)

Piante acquatiche adatte

  • Bach Speedwell  (Veronica beccabunga)
  • Ranuncolo ardente  (Ranunculus flammula)
  • Fiore di cigno Doldige  (Butomus umbellatus)
  • Menta acquatica inglese  (Preslia cervina)
  • Cucchiaio di rana a cuore  (Alisma parviflora)
  • Centella  (Lysimachia nummularia)
  • Foglie strette cottongrass  (Eriophorum angustifolium)
  • Palude nontiscordardime  (Myosotis palustris)

Nota:  un ruscello nel proprio giardino è un arricchimento soprattutto per gli amanti degli animali e gli osservatori di insetti. Api e farfalle trovano cibo e protezione in un colorato banco di vegetazione fiorita. Agli uccelli piace andare a bere nel bacino di cattura.