Massetto In Anidrite O Massetto In Cemento? Prezzi, Tempi Di Asciugatura & Co

Massetto In Anidrite O Massetto In Cemento? Prezzi, Tempi Di Asciugatura & Co

Il massetto è di ca. strato di livellamento spesso cinque centimetri che viene applicato direttamente o indirettamente al pavimento grezzo. Il gesso o il cemento sono a disposizione dell’utente come materiale da costruzione. Entrambi i tipi di massetto hanno i loro vantaggi e svantaggi. Leggi tutto ciò che devi sapere sui singoli tipi di massetto in questo testo.

Cosa deve fare un massetto?

Il compito principale di un massetto è livellare un pavimento irregolare. Pertanto, ogni massetto è una massa grezza a grana molto fine, che si indurisce per formare una superficie solida. Il massetto è facile da lavorare. Può essere installato con strumenti semplici e quasi sempre riesce.

Se vuoi davvero ottenere un pavimento in cemento ruvido e accidentato bello e liscio, una semplice malta di cemento e sabbia sarà sufficiente. Questo è l’ideale, ad esempio, come base in un garage. Il pavimento è bello e liscio e può essere tenuto pulito o ulteriormente rivestito a piacere. Tuttavia, questo tipo di massetto applicato direttamente sul calcestruzzo grezzo non è adatto per edifici residenziali.

Insonorizzazione tramite massetto galleggiante

Una particolare forma di massetto si è affermata negli edifici residenziali e, soprattutto, nei condomini. Questo tipo di massetto non si differenzia per il materiale, ma per la struttura del semplice massetto da garage: Il cosiddetto massetto galleggiante non viene applicato direttamente sul calcestruzzo. Un sottile strato di isolamento è installato tra lo strato di massetto e il pavimento in cemento. Questo strato è solitamente costituito da polistirolo o polistirolo. Tuttavia, sono disponibili anche materiali alternativi a base di fibre.

Consiglio: usa il meno polistirolo possibile in casa o fallo del tutto. I costi di smaltimento sono esplosi negli ultimi mesi. In questo modo eviti una massiccia perdita di valore della tua casa se smetti di usare il polistirolo.

Lo strato isolante tra il massetto e il pavimento in cemento consente di interrompere il rumore da calpestio. Senza l’isolamento acustico da calpestio, ogni rumore sul pavimento viene trasmesso in tutta la casa. Questo può essere estremamente fastidioso, soprattutto per gli inquilini che vivono sotto. Il massetto galleggiante fa semplicemente parte dello standard in questi giorni. È molto facile da implementare. La sua lavorazione richiede molta cura. Il massetto non deve toccare direttamente il pavimento o le pareti in nessun punto. Installato con un po’ di competenza e coscienziosità, il massetto galleggiante non è poco più costoso di un semplice strato di livellamento.

Piedi caldi dal riscaldamento a pavimento

Il riscaldamento a pavimento è una meravigliosa caratteristica di comfort che aumenta notevolmente il clima di benessere in una casa. I sistemi odierni sono abbastanza economici e facili da installare. In questo contesto è importante sapere che sia il massetto in anidrite che il massetto cementizio sono idonei per l’installazione su riscaldamento a pavimento. In entrambi i casi, tuttavia, il massetto grezzo deve essere miscelato in uno spessore estremamente sottile in modo da racchiudere davvero completamente i tubi. Massetto scorrevole significa sempre un alto contenuto d’acqua. Ed è proprio qui che iniziano le gravi differenze tra massetto in anidrite e massetto cementizio.

Massetto in anidrite e cemento a confronto

Resistente: massetto cementizio

Fondamentalmente, il massetto cementizio non è altro che una fine miscela di cemento e sabbia. Per la miscelazione del massetto cementizio viene spesso utilizzata sabbia di quarzo molto fine. Tuttavia, questo non è assolutamente necessario. Di solito è possibile ottenere un numero sufficiente di massetti utilizzabili con normale sabbia da costruzione. Puoi miscelare tu stesso il massetto con una miscela di 1:4 (una parte di cemento, quattro parti di sabbia). Il grande vantaggio del massetto cementizio è quindi che la massa grezza del massetto può essere prefabbricata in qualsiasi consistenza si desideri.

Lo svantaggio del massetto cementizio è che richiede molto tempo per la presa. Ciò è tanto più grave quando viene utilizzato come copertura per il riscaldamento a pavimento. È molto importante distinguere tra “essiccazione” e “presa”: un massetto cementizio asciuga abbastanza rapidamente. Tuttavia, il processo di reazione chimica all’interno della massa va ancora oltre: i grani di cemento si aprono quando entrano in contatto con l’acqua e formano lunghi fili arricciati. Questi fili si impigliano tra loro. È così che si crea l’enorme forza di tutti i prodotti con malta: intonaco, malta, calcestruzzo e massetto con cemento sono i rappresentanti più duri e resistenti delle rispettive corporazioni.

A causa del lungo processo di essiccazione, era consuetudine fino a pochi anni fa impastare il massetto cementizio solo quando era umido di terra e portarlo in una stanza con molto lavoro manuale, quindi raschiare via, strofinare e lisciare esso. A causa dei maggiori costi per gli artigiani, tuttavia, questo processo non viene più utilizzato. Oggi il massetto liquido è standard. Anche questo non è un problema con il massetto in anidrite. Tuttavia, il massetto in cemento liquido impiega molto tempo per essere rivestito in modo affidabile. Solo dopo 28 giorni il massetto è pronto per la posa dei pavimenti. Fino ad allora, non deve essere coperto in modo che possa “respirare” senza ostacoli. Se viene coperto troppo presto, promuoverà la muffa sotto il rivestimento.

La durezza del massetto cementizio è molto utile per i rivestimenti ad alta resistenza. Tuttavia, ha anche uno svantaggio:  il massetto tende a screpolarsi. Ecco perché ha senso lavorare in un tessuto di rinforzo per aree più grandi. Una sottile treccia di filo zincato è sufficiente per dissipare in sicurezza la tensione nel massetto.

Tuttavia, un particolare vantaggio del massetto cementizio è la sua insensibilità all’acqua. È così stabile contro la penetrazione dell’umidità che può essere utilizzato anche all’esterno. È quindi ideale come strato di livellamento in garage, posti auto coperti o come base per piastrelle per terrazze.

Caldo ed elastico – massetto in anidrite

Dietro la parola ingombrante “anidrite” non c’è altro che semplice gesso. Come con il gesso, l’anidrite è molto popolare principalmente perché è facile da lavorare. Questo distingue anche il massetto in anidrite: è estremamente facile da installare. Il massetto in anidrite può essere miscelato solo come massetto liquido. Quindi viene semplicemente versato e distribuito un po ‘. Al resto ci pensa il massetto grezzo: si livella e penetra anche nelle fessure più piccole.

Il massetto in anidrite è quindi particolarmente apprezzato nell’edilizia professionale: si posa velocemente e si asciuga completamente in pochi giorni. L’attesa di quattro settimane non è quindi necessaria con questo tipo di massetto. Il riscaldamento a pavimento può essere utilizzato anche per accelerare l’asciugatura senza problemi. Il massetto in anidrite non si fessura facilmente come il massetto cementizio.

massetto

Tuttavia, un grosso problema con il massetto in anidrite è la sua sensibilità  all’umidità . Assorbe l’umidità penetrante come una spugna. Se questa umidità non viene rimossa abbastanza rapidamente, il massetto inizia a marcire e dissolversi. La resistenza alla compressione viene immediatamente notevolmente ridotta con massetto in anidrite bagnato. Non è quindi adatto per il bagno. Allo stesso modo, semplicemente non è applicabile all’esterno.

Mescolare massetto in anidrite e massetto cementizio?

Si potrebbe ora avere l’idea di miscelare cemento e massetto in gesso per ottenere i vantaggi di entrambi i materiali da costruzione. Si otterrà però esattamente l’opposto: il gesso funge da ritardante di presa del cemento. Se viene aggiunta solo una piccola quantità di gesso a una miscela di cemento, la massa non si indurisce mai. Produci solo rifiuti.

Puoi sempre controllare il nostro sito Web per ulteriori contenuti: blog

Prezzi

Costi per massetto in cemento o anidrite

Un sacco di massetto scorrevole a base di anidrite costa  circa 9 euro in un sacco da 40 kg . Questo è sufficiente per ca. 2 mq di massetto scorrevole dello spessore di un centimetro. Strutture più alte richiedono più materiale.

Un sacco di massetto cementizio costa quasi lo stesso ed è altrettanto produttivo. 20 chilogrammi di massetto sono sufficienti per un metro quadrato con uno spessore di un centimetro. Uno spessore di ca. Per il riscaldamento a pavimento devono essere previsti 3-4 centimetri.

Fai da te o l’hai fatto?

L’installazione del massetto non è troppo difficile, ma molto disordinata. Il massetto viene miscelato in una vasca o pompato da un silo nelle stanze.
Durante la lavorazione del massetto, tuttavia, è necessario prestare attenzione alla protezione degli occhi. Il cemento in particolare è molto pericoloso per la vista. In caso di contatto con gli occhi, sciacquare immediatamente e consultare un medico. Questo pericolo viene in gran parte evitato indossando occhiali protettivi.