Usa Vernice Minerale | Istruzioni, Caratteristiche E Costi

Usa Vernice Minerale | Istruzioni, Caratteristiche E Costi

Le pitture minerali sono tra le pitture per interni ed esterni più popolari grazie alla loro buona copertura, proprietà antibatteriche e durevoli. Si tratta di prodotti a base di leganti minerali utilizzati da secoli. Esistono diverse varianti, la più comunemente usata delle quali è nota come vernice ai silicati. Nella domanda, devono essere osservati vari punti per un processo di successo.

Risultati di colore intensi e buona opacità per decenni sono possibili con l’uso di vernici minerali. Conosciute anche come pitture ai silicati, queste vernici hanno una lunga tradizione. Ancora oggi ci sono edifici nei paesi europei che sono stati dipinti più di 200 anni fa e non hanno perso nulla della loro intensità. I colori sono adatti per uso interno ed esterno. Soprattutto all’interno, contribuiscono a creare un clima di vita piacevole. I colori sono significativamente più alcalini rispetto ad altri prodotti, il che li rende molto più difficili da usare. Con le giuste precauzioni di sicurezza e una guida adeguata, puoi applicare la vernice da solo.

Puoi sempre controllare il nostro sito Web per ulteriori contenuti: blog

Proprietà della pittura minerale

Rispetto ad altre pitture, le pitture minerali sono realizzate esclusivamente con leganti minerali e coloranti. Di conseguenza, il colore non si limita a giacere sulla superficie, ma si collega ad essa, il che significa che non può staccarsi. Le proprietà indicano i possibili usi della pittura minerale:

  • estremamente resistente agli agenti atmosferici
  • durevole (oltre 100 anni possibile)
  • può essere cancellato
  • non contiene ingredienti artificiali o organici (es. plastificanti)
  • ideale per chi soffre di allergie
  • traspirante
  • antibatterico
  • disinfezione rispetto all’aria ambiente
  • protegge dalla formazione di muffe

L’effetto antibatterico e inibitore dei germi, in particolare, rendono la pittura minerale un rivestimento ideale per interni. Questo amplia notevolmente i possibili usi:

  • salotti
  • stanze umide
  • seminterrato, cantina
  • soffitte

Il colore può essere utilizzato anche nelle stanze dei bambini. Il più grande svantaggio è l’alto valore alcalino. Le vernici sono caustiche se entrano sulla pelle o sulle mucose e possono causare lesioni. Tuttavia, le caratteristiche positive superano quelle negative. Una volta che hai deciso di usare la vernice, devi considerare il costo potenziale.

tipi

Questi dipendono dal tipo di vernice minerale, che è determinata dal minerale di base utilizzato per miscelare la vernice. Il termine vernice minerale non sta esclusivamente per un tipo minerale, ma è spesso equiparato a  vernici a base di silicati. È possibile ottenere una panoramica dei costi e dei tipi con il seguente confronto:

1. La  vernice ai silicati utilizza il vetro ad acqua di potassio come legante ed è la vernice minerale più comunemente disponibile oggi. A seconda del produttore, un litro è sufficiente  per un’area da 7 m² a 10 m². La più grande differenza rispetto agli altri tipi è la resistenza agli agenti atmosferici ideale.

2. La calce  è disponibile anche come minerale di base per le vernici. I colori sono offerti da  EUR 1,50 a EUR 7 al litro, che è  sufficiente per 5 m² a 8 m². Le pitture a calce sono più adatte per uso interno rispetto a una facciata in quanto non sono resistenti agli agenti atmosferici.

3. Le pitture cementizie sono realizzate con cemento bianco e calce da costruzione. Sono significativamente più pericolosi delle altre varianti, ma hanno un vantaggio decisivo: possono asciugarsi senza aria. I colori sono solitamente disponibili solo da rivenditori specializzati.

Nota: nella scelta della vernice minerale, prestare attenzione agli ingredienti, poiché alcuni prodotti vengono miscelati con leganti di origine non minerale (es. acetato di polivinile). Hanno proprietà diverse e non forniscono lo stesso risultato delle pitture minerali pure.

Usa vernice minerale

materiali e utensili

  • rullo per dipingere
  • pennello
  • Sufficiente pellicola del pittore (almeno per spazio a terra e mobili non mobili)
  • occhiali protettivi
  • paradenti
  • opzionale: visiera
  • guanti protettivi
  • Tuta protettiva o indumenti con maniche lunghe e pantaloni
  • berretto o cappello
  • metro pieghevole
  • nastro adesivo
  • scala a pioli
  • optional: asta telescopica (ideale per uso esterno)

preparazione

La preparazione alla verniciatura è uno dei passaggi più importanti per un risultato senza aloni e soddisfacente. Ci sono diversi passaggi da seguire prima di poter utilizzare la vernice minerale. I seguenti punti ti aiuteranno:

1. Indumenti protettivi

Indossare sempre indumenti protettivi quando si utilizza la vernice minerale. Non importa se si utilizzano pitture minerali a base di calce o silicati, è sempre caustica. Assicurati che non un centimetro della tua pelle sia esposto, poiché questo è l’unico modo per garantire che non ti schizzi. Una volta verniciata, la vernice è completamente innocua e può anche essere toccata, rendendola adatta per l’uso in interni.

2. Film del pittore

Può essere problematico non solo per la pelle quando si utilizza la vernice minerale. L’alcalinità danneggia anche vari materiali, inclusi vetro, pietra naturale o piastrelle. Diventano opachi, graffiati o scoloriti dove sono stati schizzati di vernice. Per questo motivo, usa quanta più pellicola da pittore possibile, indipendentemente dal fatto che tu stia dipingendo interni o una facciata. Migliore è la protezione dei tuoi pavimenti, mobili e altri oggetti, meno devi preoccuparti di possibili danni.

3. Sottoterra

Se si desidera utilizzare vernici minerali, è importante prestare attenzione al supporto, perché i prodotti non aderiscono a tutti i supporti, indipendentemente dal tipo. La pittura funziona solo su pareti intonacate, pietra, cemento o cemento. Altre superfici sono del tutto inadatte, in particolare le pareti già tappezzate. Rimuovere la carta da parati prima di dipingere. Lo stesso vale per le pareti già dipinte con pitture a emulsione. La vernice minerale non può trattenerli.

Suggerimento: se si tratta di un muro appena intonacato, dovrai attendere un mese intero prima di poter applicare la vernice. L’intonaco deve prima asciugarsi in modo che possa fungere da base per la pittura.

Istruzioni

Non dedicare troppo tempo alla pittura dopo aver acquistato la vernice minerale. Dovrebbe essere elaborato il prima possibile, poiché non può essere conservato a lungo dopo l’apertura. Se acquisti la variante miscelata direttamente in ferramenta o negozi specializzati, dovresti consumare la vernice entro 48 ore. Trascorso questo periodo, nella maggior parte dei casi non è più efficace e deve essere acquistato nuovamente.

Dipingi vernice minerale

Quando si utilizza la vernice minerale, iniziare sempre con i bordi, gli angoli e gli altri bordi. A causa della natura delle pitture minerali, è più facile verniciare aree più grandi dopo aver curato i piccoli dettagli. Di conseguenza, i colori si fondono meglio e non ci sono striature tipiche delle pitture ai silicati o alla calce applicate in modo errato. Per fare ciò, usa un pennello per tracciare dall’alto verso il basso.

Quando dipingi un’intera stanza, inizia sempre dal soffitto. Come con altre pitture murali, questo impedisce alla vernice di gocciolare sulle pareti che sono già state dipinte, il che potrebbe causare striature e protuberanze. Anche il soffitto è dipinto bagnato su bagnato. Non devi preoccuparti delle gocce che colpiscono il muro. Questi sono semplicemente verniciati e non rappresentano un problema se si sono già asciugati. Il rullo di vernice è più adatto a questo scopo.

Dopo il soffitto arrivano le pareti, per le quali viene utilizzato anche il rullo di vernice. Applicare generosamente la vernice sul muro e lavorare rapidamente. Più grande è il tuo spazio, più persone dovrebbero essere coinvolte nel progetto. Poiché le pitture minerali devono essere applicate bagnato su bagnato, è tanto più importante lavorare rapidamente. Questo è l’unico modo per evitare strati asciutti che rendono molto più difficile la verniciatura precisa.

Suggerimento: sarebbe anche l’ideale se una persona si prende cura degli angoli e dei bordi mentre l’altra dipinge le grandi aree. Se l’area è piccola, il progetto può essere fatto da solo. Si consigliano tratti di muro con una larghezza compresa tra 100 e 150 centimetri, che devono essere verniciati immediatamente. Non dovrebbero essere scelti quelli più larghi, altrimenti la vernice si asciugherà troppo rapidamente.

la stagione secca

Dopo aver dipinto tutte le pareti e il soffitto, è ora importante lasciare asciugare la pittura minerale. Poiché le pitture minerali generalmente si asciugano abbastanza rapidamente, non devi aspettare troppo a lungo. Dopo circa quattro ore è asciutto e può essere utilizzato. Non c’è niente di sbagliato in tempi di asciugatura più lunghi.

Grazie alle sue proprietà, non è necessario utilizzare una seconda volta la vernice minerale. Il colore copre molto bene e se dovessi aggiungerne altro, lo strato di colore aggiunto in seguito risalterà chiaramente dal primo.

Suggerimento: se l’uso di vernici minerali è troppo pericoloso per te a causa dell’effetto caustico, contattare per precauzione un’azienda specializzata. In questo modo puoi essere sicuro di non farti male.